Origano

Caratteristiche: Pianta originaria dell’Europa e dell’Asia occidentale. In Italia è presente in quasi tutte le regioni, dal piano ai 1.300 metri. Le foglie e le estremità fiorite vengono raccolte all’inizio della fioritura, successivamente essiccate in luogo ombroso e ventilato. Molto impiegato in cucina per aromatizzare carni, pesci, funghi, verdure, insalate, ecc. Molto profumato è l’origano meridionale, Origanum heracleoticum L. (sin. Origanum vulgare ssp. viridulum Nyman) diffuso al sud Italia e nelle isole, ingrediente fondamentale della pizza e di molti altri piatti mediterranei. L'origano non è importante solo per il suo utilizzo in cucina ma anche per le sue numerose proprietà terapeutiche. I suoi principi attivi sono principalmente i fenoli, Timolo e Carvacrolo oltre a grassi, proteine, sali minerali, vitamine e carboidrati. Si dice che le proprietà terapeutiche dell’origano siano: antalgico, antisettico, analgesico, antispasmodico, espettorante, stomachico e tonico. Il suo olio essenziale è molto utilizzato nell'aromaterapia. I suoi infusi sono consigliati contro la tosse, le emicranie, i disturbi digestivi e i dolori di natura reumatica svolgendo una funzione antinfiammatoria.

Proprietà nutrizionali: ( Fonte: INRAN ) Composizione chimica - valore per 100g

  • Calorie (kcal)265
  • Calorie (kj)1107
  • Grassi (g)4.28
  • Carboidrati (g)68.92
  • Proteine (g)9
  • Fibre (g)42.5
  • Zuccheri (g)4.09
  • Acqua (g)9.93
  • Ceneri (g)7.87
  • Calcio (mg)1597
  • Sodio (mg)25
  • Fosforo (mg)148
  • Potassio (mg)1260
  • Ferro (mg)36.8
  • Magnesio (mg)270
  • Zinco (mg)2.69
  • Rame (mg)0.633
  • Manganese (mg)4.99
  • Selenio (mcg)4.5
  • Retinolo (Vit. A) (mcg)0
  • Vitamina A, IU (IU)1701
  • Betaina (mg)9.8
  • Vitamina A, RAE (mcg_RAE)85
  • Tiamina (Vit. B1) (mg)0.177
  • Riboflavina (Vit. B2) (mg)0.528
  • Niacina (Vit. B3) (mg)4.64
  • Acido Pantotenico (Vit. B5) (mg)0.921
  • Piridossina (Vit. B6) (mg)1.044
  • Acido folico (Vit. B9 o M o Folacina) (mcg)0
  • Folato alimentare (mcg)237
  • Folato, DFE (mcg_DFE)237
  • Folati, totali (mcg)237
  • Cobalamina (Vit. B12) (mcg)0
  • Vitamina B-12, aggiunta (mcg)0
  • Acido ascorbico (Vit. C) (mg)2.3
  • Vitamina D (D2+D3) (mcg)0
  • Colecalcifenolo (Vit. D) (IU)0
  • Alpha-tocoferolo (Vit. E) (mg)18.26
  • Vitamina E, aggiunta (mg)0
  • Fillochinone (Vit. K) (mcg)621.7
  • Colina totale (Vit. J) (mg)32.3
  • Carotene, beta (mcg)1007
  • Carotene, alfa (mcg)20
  • Criptoxantina, beta (mcg)7
  • Licopene (mcg)0
  • Luteina + zeaxantina (mcg)1895
  • Tocoferolo beta (mg)0
  • Tocoferolo gamma (mg)24.42
  • Tocoferolo delta (mg)0.92
  • Destrosio (g)1.9
  • Fruttosio (g)1.13
  • Galattosio (g)0.15
  • Lattosio (g)0
  • Maltosio (g)0
  • Saccarosio (g)0.91
  • Acidi grassi, monoinsaturi (g)0.716
  • Acidi grassi, polinsaturi (g)1.369
  • Acidi grassi, saturi (g)1.551
  • Acidi grassi, trans (g)0
  • Acidi grassi, trans-monoenoici (g)0
  • Colesterolo (mg)0
  • Fitosteroli (mg)203

Raccolta: luglio-agosto

Conservabilità: temperatura ambiente

In cucina

è una delle erbe aromatiche più utilizzate nella cucina mediterranea in virtù del suo intenso e stimolante profumo. Si usa in innumerevoli preparazioni su carni e su pesce, nelle insalate e nella pizza. Le cucine dell'Italia meridionale e della Sicilia ne fanno grande uso.

I nostri marchi