Physalis

Caratteristiche

La Physalis peruviana è una pianta arbustiva della famiglia delle Solanaceae. Il nome italiano del frutto è alchechengio peruviano uciuva. Il frutto presenta una forma rotondeggiante, di colore giallo, dolce e piccolo (tra 1,25 e 2 cm di diametro), il cui aroma può essere descritto come un pomodoro dolce con retrogusto di ananas e vaniglia. È anche coltivata e consumata in Turchia, dove è conosciuta con il nome di altın çilek cioè "fragola d'oro". Raramente la Physalis viene coltivata in Italia, ma esistono tentativi locali di diffusione su piccola scala. È originaria del Sud America. Nonostante la sua conoscenza risalga al periodo precolombiano (soprattutto nelle zone andine ove era un alimento tradizionale), è stata descritta soltanto in tempi recenti. Attualmente ha conquistato molti mercati nell'Unione Europea e negli Stati Uniti. I principali Paesi consumatori sono l'Inghilterra e la Germania. Si coltiva in Perù, Colombia, Ecuador, California, Sudafrica, Australia, Kenya, Egitto, India, Caraibi, Asia e Hawaii.

Proprietà nutrizionali

Possiede un buon contenuto di proteine, vitamine A, B e C, sali minerali e antiossidanti.

Raccolta: agosto-ottobre

Conservabilità: la temperatura ideale è tra 8 e 12°C

In cucina

Si può consumare da sola o nelle insalate, fornendo così un gusto agrodolce ai cibi. In alcuni Paesi come Colombia e Perù si stanno già sviluppando industrie per ricavare prodotti quali marmellate, yogurt, dolci, gelati, liquori. Inoltre servono anche da elemento decorativo (ha la stessa forma delle ciliegie) nelle torte e nei dolci.

I nostri marchi